sabato 28 luglio 2018

Stregato



Stregato
Cantine Riva Morcôte
Riva di Codato 10/12
6922 Morcote

Per una volta voglio dedicare un post ad un vino che ho avuto l'occasione di bere durante la cena al Grotto dei Pescatori.

Premetto che mi piace moltissimo il vino, in special modo il vino rosso, ma non sono assolutamente un'esperta, anzi…
Non sono capace di abbinare, seguo il mio gusto personale, abbino perfino il rosso al pesce in quanto non sono molto amante dei bianchi, o semplicemente non ne ho ancora incontrati di quelli che mi facciano cambiare idea.
Mi piacciono i vini corposi, in special modo del centro-sud Italia, vini in cui sento il sole e la terra.

Ho partecipato a qualche degustazione, ma molto da profana, osservavo la gente seduta di fianco a me, esperti del settore e sommeliers, che trovavano note particolari, gusti, colori, densità…
L'unica cosa che sapevo, era se un vino mi piaceva o no.

E mi dispiace dire che il Merlot, nostro vino locale non mi piaceva, quando era proposto alle cene, cercavo sempre un'alternativa, se avevo ospiti, sceglievo sempre altri vini.
Davo qualche chances solo al Selezione d'Ottobre della ditta Matasci.
Tutto questo fino a qualche giorno fa, dove ad una cena ci é stato proposto un Merlot, le altre ragazze erano entusiaste, volevano un vino locale, non ho fatto obiezione, e devo dire che é stata una piacevolissima scoperta, mi piaceva e anche molto!
Il Merlot in questione era lo Stregato, delle Cantine Riva Morcôte a Morcote, cantina di due giovani amici con la passione del vino.
Ora non é che dopo averlo assaggiato io sia diventata un'esperta e vi possa sciorinare la scheda tecnica e le caratteristiche organolettiche, per questo vi rimando a chi ne sa più di me, ma da ora in avanti mi impegno a non essere prevenuta su nuovi vini, anzi ne ho già inserito diversi in lista.

Per quest'anno mi sono persa la manifestazione Cantine aperte, che si é svolta in maggio, ma mi piacerebbe partecipare a qualche degustazione nelle cantine ticinesi, partendo dalle Cantine Riva Morcôte.

Piccola postilla: durante la manifestazione Street Food Festival a Melide, i ragazzi delle Cantine Riva Morcôte erano presenti con il loro furgoncino giallo ed ho avuto l'occasione di provare anche l'altro rosso di punta, il "16 lune", che ho trovato molto buono.

Dedico questo primo post sul vino proprio allo Stregato, perché mi piacciono le cose che aiutano ad ampliare i miei orizzonti, a farmi cambiare idea, ad insegnarmi qualcosa, ma soprattutto che dimostrano che non sempre ho ragione.

Punti positivi
Ottimo vino
mi ha fatto cambiare idea
molto bella l'etichetta

Punti negativi
non pervenuti

Valutazione La Belle Vie
*****

Nessun commento:

Posta un commento